Dolore al tendine di achille: cure

Da qualche tempo mi va e viene un dolore al tendine di achille, specialmente dopo corse e allenamenti. So che e’ un mio punto delicato, avevo gia’ fatto un’ecografia da cui non risulta nulla di particolare se non uno spessore ridotto del tendine.

Sono andato nuovamente dall’ortopedico che, dopo avermi fatto un’applicazione di mesoterapia, mi ha detto di continuare pure con gli allenamenti, facendo comunque ogni giorno esercizi di rafforzamento e distensione dei muscoli del polpaccio. Due volte al giorno, tre serie di 25 estensioni dei polpacci stando in punta su di uno scalino e flettendo entrambi i talloni dei piedi in basso di qualche centimetro.

Non posso dire che stia gia’ producendo effetti positivi – fra qualche mese si dovrebbero vedere effetti positivi.

E’ curioso pero’ che proprio negli stessi giorni nel gruppo “Runner” di Linkedin qualcuno avesse posto la domanda di come guarire dai dolori al tendine di achielle, e che le risposte giunte siano le stesse che ho poi ricevuto dal medico: in tutti i casi, si rifacevano ad uno studio di dieci anni fa di un’universita’ svedese… 😉